• 30 di 108
24 Dic
2016
Comets: C/2013 US10 - Catalina e C/2015 V2 - Johnson

Nonostante la trasparenza e l'assenza di nebbia, il vento e la turbolenza hanno pregiudicato la qualità delle immagini.

In ordine di ripresa:
C/2013 US10 - Catalina
C/2015 V2 - Johnson

Comets: C/2013 US10 - Catalina

Plot Afrho
Comets: C/2013 US10 - Catalina and AFRHO

Comets: C/2015 V2 - Johnson

Plot Afrho
Comets: C/2015 V2 - Johnson and AFRHO


11 Dic
2016
Comete: 226P-Pigott-LINEAR-Kowalski, C2015V2-Johnson e C/2016 U1 - NEOWISE

Nottata di comete al lavoro presso l'osservatorio del CELADO (con cui collaboriamo) con l'81cm e un cielo strepitoso.

In ordine di ripresa.
226P - Pigott-LINEAR-Kowalski
C/2015 V2-Johnson
C/2016 U1 - NEOWISE

Comete: 226P-Pigott-LINEAR-Kowalski

Plot Afrho
Comete: 226P-Pigott-LINEAR-Kowalski and AFRHO

Comete: C/2015 V2-Johnson

Plot AFRHO
Comete: C/2015 V2-Johnson and AFRHO

Comete: C/2016 U1 - NEOWISE

Plot AFRHO
Comete: C/2016 U1 - NEOWISE and AFRHO


11 Dic
2016
M1 - M109

Riprese effettuate presso l'Osservatorio del Celado con il telescopio newtoniano da 0.81m f/4

M1

La Nebulosa Granchio è un resto di supernova visibile nella costellazione del Toro ed è il primo oggetto del catalogo di oggetti astronomici pubblicato da Charles Messier nel 1774.

La nebulosa oggi è vasta più di sei anni luce ed è formata dai gas in espansione espulsi durante l'esplosione della Supernova 1054; i gas si stanno espandendo alla velocità di 1500 km/s. La supernova che la produsse fu osservata per la prima volta il 4 luglio 1054 e venne registrata dagli astronomi cinesi e arabi dell'epoca; la sua luminosità era tale che la magnitudine apparente dell'evento fu compresa tra −7 e −4.5, tale da renderla visibile ad occhio nudo durante il giorno, sorpassando la luminosità apparente di Venere. La nebulosa si trova a circa 6 500 a.l. dal sistema solare. Al centro della nebulosa si trova la pulsar del Granchio, una stella di neutroni con un diametro di circa 10 chilometri.

Clik sull'immagine per ingrandire

M1

 

M109

M 109 è una galassia a spirale barrata distante circa 55 milioni di anni luce, nella costellazione dell'Orsa Maggiore.

E' la galassia più brillante del Gruppo di M109, un grande gruppo di galassie situato nella costellazione dell'Orsa Maggiore che potrebbe contenere anche più di 50 galassie. Ha una magnitudine apparente di 9.5, un diametro reale di circa 130.000 anni luce e si allontana da noi alla velocità di 1142 km/s. Una supernova di tipo "Ia" è esplosa sul bordo sudorientale di questa galassia il 17 marzo 1956; fu catalogata come SN 1956A e raggiunse la magnitudine apparente 12,8. È stata l'unica supernova osservata fra i bracci di questa galassia.

Clik sull'immagine per ingrandire

M109


  • 30 di 108


ORARI DI APERTURA

L'Osservatorio è aperto al pubblico il VENERDI' SERA DALLE ORE 21 ALLE ORE 23 *

 L'apertura al pubblico del venerdì sera non prevede un biglietto di ingresso; è comunque GRADITA una offerta libera.

*L'apertura dell'Osservatorio è vincolata alle condizioni meteo.

 Ogni venerdì (dopo le ore 13) viene indicato nella Home-Page del sito, se l'Osservatorio dispone delle condizioni meteo opportune per l'apertura al Pubblico.

Per visite scolastiche è obbligatoria una prenotazione, da concordare con la Direzione dell'Osservatorio all'indirizzo e-mail : info@astrocavezzo.it. La prenotazione, prevederà una apertura della struttura in serata diversa dal venerdì sera; è previsto un biglietto di ingresso pari ad 1.5 € per i ragazzi con età inferiore ai 14 anni e 3 € per quelli di età superiore, compresi gli adulti accompagnatori.


CIELO DEL MESE

Presso il sito http://divulgazione.uai.it/ (Commissione Divulgazione UAI - Unione Astrofili Italiani) potete trovare tante informazioni utili e le pagine relative al "Cielo del mese".


Altro sito molto utile per avere un'idea della posizione di vari oggetti del Sistema Solare è: http://www.heavens-above.com/

WEBCAM Osservatorio Cavezzo

 

webcam

 

IL METEO OGGI



CLICCA QUI - dati in tempo reale dalla nostra centralina meteo

Altre situazioni meteo:

Previsione settimanale METEOBLUE
Prev: 3 giorni - Prev. ITALIA -  Prev: Meteo.it

I nostri dati online su: meteonetwork

Previsione SEEING da METEOBLUE


Animazione meteo (credit: www.meteo60.fr.)

Andamento meteo


Animazione meteo (credit: sat24.com)

meteo Italia


Animazione masse d'aria.

Animazione masse d'aria

Colori tendenti al fuxia indicano masse d'aria con temperature fredde, al verde temperature calde.
Credit: Agencia Estatal de Meteorología AEMET


Mappa RADAR della Protezione Civile.

"Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile - Presidenza del Consiglio dei Ministri".Mappa Radar

LA LUNA OGGI

IL SOLE OGGI

Link utili

Lista codici MPC degli osservatori:
http://www.minorplanetcenter.net/iau/lists/ObsCodesF.html

Planetario:
www.stellarium.org/it/

Utility che ti calcola a quanto corrisponde un pixel a una data distanza:
www.astrodeep.com

Pagina dell'attivitè solare
http://www.n3kl.org/sun/noaa.html

Atlante Lunare gratuito:
http://www.ap-i.net/avl/it/start

Celestia simulatore spaziale 3D in tempo reale:
http://www.shatters.net/celestia/

PARTNERS

Netandwork